L' uva

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L' uva

Messaggio  Eugenio il Gio Dic 11, 2008 11:24 am

Dal mio libro di latino di seconda media questa favola di Fedro: La volpe e l'uva.

fame coacta vulpes alta in vinea
uvam appetebat summis saliens viribus
quam tangere ut non potuit, discendes ait:
"nondum matura est, nolo acerbam sumere"
qui facere quae non possunt verbis elevant,
ascribere hoc debebunt exemplum sibi.

Traduzione:
Una volpe spinta dalla fame cercava saltando con tutte le sue forze di prendere dell'uva in una vigna alta; dato che non riuscì neppure a toccarla, venendosene via disse: "Non è ancora matura, non voglio mangiarla acerba." Coloro che screditano le cose che non riescono a fare dovrebbero attribuirsi questo esempio.
avatar
Eugenio
Admin

Numero di messaggi : 957
Età : 67
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://lenostrericette.altervista.org/Libro/Libro.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: L' uva

Messaggio  mirella il Ven Dic 12, 2008 2:12 pm

Ehi! Eugenio ...questa favola era anche nel MIO libro di latino del liceo e anche in quello di mia figlia !!! Mi piaceva molto trovare la morale in queste favole...
Hai risvegliato in me ricordi bellissimi..sembra strano trattandosi di scuola.... Wink ma io ho trascorso quegli anni in modo davvero meraviglioso ....
Un grazie speciale!
Mire
avatar
mirella

Numero di messaggi : 401
Età : 55
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum