Biscotti a ferro di cavallo intinti nel cioccolato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Biscotti a ferro di cavallo intinti nel cioccolato

Messaggio  germy il Dom Dic 12, 2010 1:34 pm

Salve,

mi aiutate a trovare la ricetta della pasta per fare i biscottini a ferro di cavallo con le punte intinte nel cioccolato. Credo si chiami pasta ungherese. E' una specie di frolla, ma i biscottini sono teneri e a pasta fine.
Sul web ne ho trovate solo due ma non mi convincono.
Grazie
germy
avatar
germy

Numero di messaggi : 460
Età : 71
Località : MILANO
Data d'iscrizione : 19.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Biscotti a ferro di cavallo intinti nel cioccolato

Messaggio  germana il Lun Dic 13, 2010 4:05 pm

germy ha scritto:Salve,

mi aiutate a trovare la ricetta della pasta per fare i biscottini a ferro di cavallo con le punte intinte nel cioccolato. Credo si chiami pasta ungherese. E' una specie di frolla, ma i biscottini sono teneri e a pasta fine.
Sul web ne ho trovate solo due ma non mi convincono.
Grazie
germy

Ciao Germy é forse questa?
OVIS MOLLIS

Ingredienti:
g. 150 di farina 00 (meglio se a scarso contenuto proteico)
g. 100 di burro di ottima qualità
g. 50 di zucchero semolato fine (io ho usato zefiro)
3 tuorli sodi
scorza di limone
1 pizzico di sale

cioccolato fondente

Procedimento
Impastare gli ingredienti seguendo il procedimento che preferite, o sabbiando burro/farina, o lavorando prima burro e zucchero, come si vede qui
Aggiungere poi i tuorli d'uovo assolutamente passati al setaccio e aromatizzare con buccia di arancia o limone grattugiata. Aggiungere il resto degli ingredienti e impastare velocemente compattando il tutto.

Fare riposare la pasta in frigo almeno 1 ora e ricavarne poi dei bastoncini di dimensioni più o meno uguali... circa 7/8 cm.
e dare la forma di ferro di cavallo.Poggiarli nella placca coperta da carta forno e possibilmente metterli ancora in frigo almeno 1 ora.
Infornare e cuocere una decina di minuti a 180°, togliendoli quando iniziano a colorirsi anche se sono ancora morbidi (altrimenti si rovinano irrimediabilmente).
Non appena saranno ben freddi, ma anche il giorno dopo perchè sono delicatissimi, intingere le punte nel cioccolato fondente sciolto a fuoco molto basso, o meglio a bagnomaria, con un poco di latte.
germana
avatar
germana

Numero di messaggi : 647
Località : Cremona
Data d'iscrizione : 21.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://laterradeiviolini-germana.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Biscotti a ferro di cavallo intinti nel cioccolato

Messaggio  germy il Mar Dic 14, 2010 10:46 pm

Grazie Germana! Sì è proprio questa. Sapevo che potevo contare su di te!
Un bacione
germy
avatar
germy

Numero di messaggi : 460
Età : 71
Località : MILANO
Data d'iscrizione : 19.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Biscotti a ferro di cavallo intinti nel cioccolato

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum