Senape liquida

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

121209

Messaggio 

Senape liquida




Germana, dopo aver visitato circa un centinaio di farmacie, forse ho trovato la senape liquida anche a Genova. Però non sono sicuro che sia quella giusta. Si tratta di un flaconcino con su scritto:
SENAPE (Mustard) - Prodotto della tradizione erboristica inglese - gocce 30 ml - Ingredienti: 100g contengono 0,4 g di essenza di Senape, soluzione idroalcolica (alcol vol. 25%) g 99,6 - Prezzo € 12,00

Fra l'altro non ricordo più per quale ricetta ne avevamo parlato scratch . Credo che fosse una mostarda che avevi messo sul tuo blog. Ti prego, illuminami cyclops .
Eugenio
avatar
Eugenio
Admin

Numero di messaggi : 957
Età : 67
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://lenostrericette.altervista.org/Libro/Libro.html

Tornare in alto Andare in basso

- Argomenti simili
Condividi questo articolo su: Excite BookmarksDiggRedditDel.icio.usGoogleLiveSlashdotNetscapeTechnoratiStumbleUponNewsvineFurlYahooSmarking

Senape liquida :: Commenti

avatar

Messaggio il Dom Dic 13, 2009 8:54 am  germana

Eugenio ha scritto:Germana, dopo aver visitato circa un centinaio di farmacie, forse ho trovato la senape liquida anche a Genova. Però non sono sicuro che sia quella giusta. Si tratta di un flaconcino con su scritto:
SENAPE (Mustard) - Prodotto della tradizione erboristica inglese - gocce 30 ml - Ingredienti: 100g contengono 0,4 g di essenza di Senape, soluzione idroalcolica (alcol vol. 25%) g 99,6 - Prezzo € 12,00

Fra l'altro non ricordo più per quale ricetta ne avevamo parlato scratch . Credo che fosse una mostarda che avevi messo sul tuo blog. Ti prego, illuminami cyclops .
Eugenio

Ciao Eugenio, ti rispondo solo ora perché ho grossi problemi con il PC, ogni volta che tento di collegarmi mi dice che il disco é rovinato....
Dovrò decidermi a cambiarlo, ormai ha l'età della pensione.
Comunque la senape liquida é proprio quella e serve per fare la mostarda. La ricetta la trovi nel mio blog. Il risultato é tutta un'altra cosa di quella che trovi in commercio....Dipende poi se la vuoi più o meno piccante. A noi piace che "bruci un po' quando la mangia".Se c'é qualcosa di poco chiaro, chiedi pure (sperando che riesca a collegarmi)
germana

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Dom Dic 13, 2009 7:29 pm  Eugenio

Grazie Germana. Sono felice che sia proprio quella giusta. Temo che ormai non riuscirò a farla per Natale. Oggi ho fatto il torrone, ieri il pandolce e nei prossimi giorni devo ancora fare i caramellati e dei cioccolatini che ho ideato oggi, una novità assoluta mondiale Laughing . Poi son giornate in cui mi si stanno accavallando gli impegni soliti coi "soliti" imprevisti. Il tutto accompagnato dal mal di schiena. Ora sono in pensiero per il nostro librino. Non so decidermi su cosa metterci e non so se riuscirò a farlo entro il 15 come mi ero ripromesso. Ricordi quella canzone di Jovanotti che faceva "io no che non mi annoio, non mi annoio". No
Eugenio

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Lun Dic 14, 2009 8:24 am  germana

Eugenio ha scritto:Grazie Germana. Sono felice che sia proprio quella giusta. Temo che ormai non riuscirò a farla per Natale. Oggi ho fatto il torrone, ieri il pandolce e nei prossimi giorni devo ancora fare i caramellati e dei cioccolatini che ho ideato oggi, una novità assoluta mondiale Laughing . Poi son giornate in cui mi si stanno accavallando gli impegni soliti coi "soliti" imprevisti. Il tutto accompagnato dal mal di schiena. Ora sono in pensiero per il nostro librino. Non so decidermi su cosa metterci e non so se riuscirò a farlo entro il 15 come mi ero ripromesso. Ricordi quella canzone di Jovanotti che faceva "io no che non mi annoio, non mi annoio". No
Eugenio
Ma lavori troppoooooooo!!
Per il momento ti consiglierei di far passare il mal di schiena, per il librino se non sarà per il 15 sarà per qualche giorno più in là.
PS:aspetto la ricetta dei cioccolatini.
ciao e buona giornata
germana

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Gio Dic 17, 2009 12:10 pm  Eugenio

Germana, ho trovato la ricetta sul tuo sito e mi sembra abbastanza semplice da fare. Se trovo il tempo la farò con pere e mele. Quella che vendono, e anche la tua del resto, è fatta di tantissimi tipi di frutta. Credo quindi che venga fatta nelle varie stagioni e poi si mette tutto insieme. E' così?
Eugenio

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Ven Dic 18, 2009 8:03 pm  germana

Eugenio ha scritto:Germana, ho trovato la ricetta sul tuo sito e mi sembra abbastanza semplice da fare. Se trovo il tempo la farò con pere e mele. Quella che vendono, e anche la tua del resto, è fatta di tantissimi tipi di frutta. Credo quindi che venga fatta nelle varie stagioni e poi si mette tutto insieme. E' così?
Eugenio
Sì é così, se la fai in questa stagione io ti consiglierei di aggiungere alle mele e alle pere i mandarini e le arance.
Scusa se rispondo solo ora, ma ho dei grossi problemi con il PC e non sempre riesco a collegarmi.Oggi mi é stato impossibile, solo ora sono riuscita.
Sarà colpa della neve? Qui sta nevicando che é un incanto.
ciao
germana

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Ven Dic 18, 2009 8:43 pm  Eugenio

germana ha scritto:Qui sta nevicando che é un incanto.
Anche qui a Genova santa Meno male che ho tutti gli ingredienti in casa Very Happy .
Eugenio

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Sab Dic 19, 2009 8:23 am  germana

Eugenio ha scritto:
germana ha scritto:Qui sta nevicando che é un incanto.
Anche qui a Genova santa Meno male che ho tutti gli ingredienti in casa Very Happy .
Eugenio

Ma come fai a riportare solo una parte del post? E' molto interessante così si evitano "le lenzuola"
Ciao
germana
PS: non riesco a vedere i librini con firefox Sad

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Sab Dic 19, 2009 8:44 am  Eugenio

germana ha scritto:
Ma come fai a riportare solo una parte del post? E' molto interessante così si evitano "le lenzuola"
E' facilissimo: quando pigi il pulsante "quote" per rispondere, ti appare il messaggio a cui vuoi rispondere. Esso è preceduto dalle parole quote="nome" racchiuse fra parentesi quadre (tag di apertura citazione) ed è seguito da /quote sempre racchiuso fra quadre (tag di chiusura citazione). Tutto quanto sta lì in mezzo (normalmente tutto il messaggio che si cita) andrà a finire nel riquadro di citazione. E' sufficiente cancellare quello che si vuol eliminare, lasciando naturalmente le due tag ed ovviamente quello che si è cancellato sparisce dal riquadro di citazione. Inoltre puoi tu stessa scrivere tramite tastiera le due tag come ad esempio sto facendo io in questo momento per separare le tue due domande.
germana ha scritto:PS: non riesco a vedere i librini con firefox Sad
Sì Germana, è scritto anche nella pagina dei librini. I librini si vedono bene soltanto con Explorer, però se lo scarichi (poco più giù c'è scritto "Scarica il librino...") allora ti arriva un file PDF che vedrai benissimo e potrai anche stampare.
Eugenio

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Sab Dic 19, 2009 1:28 pm  germana

germana ha scritto:PS: non riesco a vedere i librini con firefox Sad
Sì Germana, è scritto anche nella pagina dei librini. I librini si vedono bene soltanto con Explorer, però se lo scarichi (poco più giù c'è scritto "Scarica il librino...") allora ti arriva un file PDF che vedrai benissimo e potrai anche stampare.
Eugenio[/quote]

grazie
germana
Very Happy

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Mar Dic 22, 2009 10:35 am  Eugenio

Mezzo fiasco Crying or Very sad . Il tipo di senape che ho usato era talmente "blando" che, dopo aver messo tutto il bottiglino per 2 Kg. di frutta, se uno sa che c'è, avverte un lieve aroma. Il buffo della situazione è che, avendo letto qua e là, prima di aprire il boccettino mi sono tutto fasciato viso e occhi. Ho poi iniziato a mettere 7-8 gocce e poi altre 10, ecc. ecc. Praticamente era una soluzione troppo diluita. I primi sospetti mi son venuti quando ho letto sulla confezione "tenere fuori dalla portata dei bambini sotto ai 3 anni" mentre su internet era descritta come una bomba atomica. Il fatto è che la farmacista non sapeva nulla di fare la mostarda e mi aveva presentato due boccettini scratch . Quando su uno dei due ho visto il simbolo della morte cicca e la scritta "veleno" ho optato per l'altro ma forse avrei dovuto prendere il "veleno". Va bè, l'ho comunque messa nei vasetti e penso che anzichè col bollito la userò coi formaggi. Sarà per un altr'anno.
Eugenio

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Mar Dic 22, 2009 4:03 pm  germana

Mi dispiace Eugenio, ma credo proprio che dipenda dal tipo che ti ha dato la farmacista.
Tieni presente che per ogni Kg di frutta ci vogliono dieci gocce di senape.
Vorrà dire che al prossimo raduno porterò:
senape e farina bramata oro.
Grazie degli auguri che contraccambio di cuore anche da parte di Oreste,
germana

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Mar Dic 22, 2009 5:26 pm  germy

Ma guarda un po', mi era sfuggita tutta questa chiaccherata. Sorry per la mostarda. La cerco pure io a milano la senape liquida.
Ciao
germy

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Mar Dic 22, 2009 7:11 pm  Eugenio

germana ha scritto:Grazie degli auguri che contraccambio di cuore anche da parte di Oreste,
germana
Germana per errore ho mandato anche a te gli auguri per i miei amici della vela. Hai visto che c'è la barca. Pensa che un mio amico mi ha risposto se nei pacchi regalo del disegno c'è roba da mangiare Rolling Eyes . A voi li faccio domani, però ormai che abbiamo incuriosito i lettori del forum userò la stessa immagine.
Un abbraccio.
Eugenio

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Mer Dic 23, 2009 8:47 am  germana

Germana per errore ho mandato anche a te gli auguri per i miei amici della vela. Hai visto che c'è la barca.

In effetti la barca mi ha un po' insospettita!!
germana

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Lun Gen 18, 2010 1:45 pm  Eugenio

L'ho trovata!!!!! sunny sunny sunny
Esiste anche a Genova! c'è un magazzino di chimica e forniture per erboristerie che si chiama Farmochimica e mi ha venduto l'olio essenziale di senape, mi ha detto che è proprio quello che si usa per la mostarda. Mi dispiaceva aprire uno dei miei vasetti di mostarda che ho sterilizzato ma avevo ancora circa un quarto di litro di sciroppo formatosi quando avevo cotto la frutta e che avevo conservato. Ci ho messo dentro 2 gocce, l'ho assaggiato ed era bel forte col suo gustino giusto. Ora ogni volta che aprirò un vasetto (da 250 cc) di mostarda metterò 2 gocce anche lì.
Chi l'ha dura (la testa Smile ) la vince.
Eugenio

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Gio Gen 21, 2010 4:55 pm  germana

cheers cheers cheers

Evviva l'hai trovata.
Ora ti rimane la farina Bramata oro e/o Bergamasca che sicuramente c'é anche a Genova, magari in quei reparti con prodotti di nicchia.
Buona fortuna
germana

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Gio Gen 21, 2010 5:51 pm  Eugenio

germana ha scritto:cheers cheers cheers

Evviva l'hai trovata.
Ora ti rimane la farina Bramata oro e/o Bergamasca che sicuramente c'é anche a Genova, magari in quei reparti con prodotti di nicchia.
Buona fortuna
germana
La cercherò però ho comunque trovato della buona farina denominata "rustica" e mi è venuta dell'ottima polenta. Ovviamente ho seguito la tua ricetta cioè l'ho fatta cuocere a lungo (ho persino comperato la pentola antiaderente Very Happy ).
Eugenio

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Sab Gen 23, 2010 7:54 am  germana

[quote="Eugenio"]
germana ha scritto:cheers cheers cheers


La cercherò però ho comunque trovato della buona farina denominata "rustica" e mi è venuta dell'ottima polenta. Ovviamente ho seguito la tua ricetta cioè l'ho fatta cuocere a lungo (ho persino comperato la pentola antiaderente Very Happy ).
Eugenio

Molto bene, l'importante é che la farina sia buona, se poi si trova quella macinata a pietra....
Il segreto di una buona polenta sta proprio nella qualità della materia prima e nella cottura molto lunga, ameno 40 minuti
germana
Very Happy

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio   Contenuto sponsorizzato

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum