Il pane in 2 ore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il pane in 2 ore

Messaggio  germana il Sab Giu 13, 2009 10:20 am

Dedicato a tutti quelli che:

1. non hanno il lievito madre
2. non hanno molto tempo di aspettare le varie lievitazioni
3. ecc....

ma che vogliono mangiare un pane buono e veloce.

La ricetta l'ho trovata qui nel bellissimo blog di Tania,e sono proprio contenta di averla spudoratamente copiata pari pari.

Ingredienti (per 3 filoncini):
500g di farina
370 ml di acqua tiepida
1/2 cubetto di lievito di birra
1 + 1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di miele

Procedimento
In una parte dell'acqua sciogliamo il lievito insieme al miele. In una ciotola mettiamo la farina, aggiungiamo il lievito sciolto e l'acqua mescolando rapidamente con una forchetta e infine mettiamo il sale: l'impasto risulterà molle e appiccicoso, non liscio. Spolveriamo la superficie con abbondante farina e lasciamo lievitare coperto per un'ora e mezza. A questo punto prendiamo l'impasto e con l'aiuto di un lecca pentola lo trasferiamo sulla spianatoia ben infarinata facendo in modo che la parte infarinata sia rivolta verso l'alto, lo dividiamo in tre filoni uguali (io li ho fatti diversi perché li ho infornati ad altezze diverse), e con delicatezza li trasferiamo in una teglia coperta da carta forno distanziati tra loro (possiamo anche mettere l'impasto direttamente sulla carta forno e dividere i filoni direttamente lì).
Inforniamo a 260° per circa 40' se usiamo il forno a gas altrimenti a 240° per circa 30' se usiamo il forno statico o ventilato, fino a doratura.

ciao
Germana
avatar
germana

Numero di messaggi : 647
Località : Cremona
Data d'iscrizione : 21.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://laterradeiviolini-germana.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pane in 2 ore

Messaggio  Eugenio il Dom Giu 14, 2009 8:59 am

Che bello!
Quello che faccio io è meno alveolato. Per ottenerlo così bello devo farlo lievitare 18 ore. Appena torno (ora sono via per qualche giorno) proverò a farlo. Grazie Germana per queste ricette di cucina quotidiana.
Eugenio
avatar
Eugenio
Admin

Numero di messaggi : 957
Età : 67
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://lenostrericette.altervista.org/Libro/Libro.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pane in 2 ore

Messaggio  germana il Lun Giu 15, 2009 3:56 pm

Eugenio ha scritto:Che bello!
Quello che faccio io è meno alveolato. Per ottenerlo così bello devo farlo lievitare 18 ore. Appena torno (ora sono via per qualche giorno) proverò a farlo. Grazie Germana per queste ricette di cucina quotidiana.
Eugenio

Eugenio, aspetto il tuo parere.
Ciao e torna presto
Germana
avatar
germana

Numero di messaggi : 647
Località : Cremona
Data d'iscrizione : 21.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://laterradeiviolini-germana.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pane in 2 ore

Messaggio  Sofia il Sab Giu 20, 2009 6:46 pm

germana ha scritto:Dedicato a tutti quelli che:

1. non hanno il lievito madre
2. non hanno molto tempo di aspettare le varie lievitazioni
3. ecc....

ma che vogliono mangiare un pane buono e veloce.

La ricetta l'ho trovata qui nel bellissimo blog di Tania,e sono proprio contenta di averla spudoratamente copiata pari pari.

Ingredienti (per 3 filoncini):
500g di farina
370 ml di acqua tiepida
1/2 cubetto di lievito di birra
1 + 1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di miele

Procedimento
In una parte dell'acqua sciogliamo il lievito insieme al miele. In una ciotola mettiamo la farina, aggiungiamo il lievito sciolto e l'acqua mescolando rapidamente con una forchetta e infine mettiamo il sale: l'impasto risulterà molle e appiccicoso, non liscio. Spolveriamo la superficie con abbondante farina e lasciamo lievitare coperto per un'ora e mezza. A questo punto prendiamo l'impasto e con l'aiuto di un lecca pentola lo trasferiamo sulla spianatoia ben infarinata facendo in modo che la parte infarinata sia rivolta verso l'alto, lo dividiamo in tre filoni uguali (io li ho fatti diversi perché li ho infornati ad altezze diverse), e con delicatezza li trasferiamo in una teglia coperta da carta forno distanziati tra loro (possiamo anche mettere l'impasto direttamente sulla carta forno e dividere i filoni direttamente lì).
Inforniamo a 260° per circa 40' se usiamo il forno a gas altrimenti a 240° per circa 30' se usiamo il forno statico o ventilato, fino a doratura.

ciao
Germana




Rientrata finalmente alla base trovo questa ricetta che sembra adatta anche a quelle come me, che adorano
i lievitati, ma che ci litigano sempre Shocked
Grazie Germana, appena avrò messo un poco di ordine nel caos che mi ha accolta, sono già due o tre le
tue ricette in prima fila..........
Un abbraccio

Sofia
avatar
Sofia

Numero di messaggi : 387
Località : Lago Maggiore
Data d'iscrizione : 19.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pane in 2 ore

Messaggio  Eugenio il Sab Giu 20, 2009 7:50 pm

Ciao Sofia, Bentornata. cheers
Eugenio
avatar
Eugenio
Admin

Numero di messaggi : 957
Età : 67
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://lenostrericette.altervista.org/Libro/Libro.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pane in 2 ore

Messaggio  Sofia il Dom Giu 21, 2009 7:12 am

Ciao Eugenio, un salutone a te e a tutti gli amici del forum.

Sofia
avatar
Sofia

Numero di messaggi : 387
Località : Lago Maggiore
Data d'iscrizione : 19.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il pane in 2 ore

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum