ARINGHE AFFUMICATE MARINATE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ARINGHE AFFUMICATE MARINATE

Messaggio  Sofia il Ven Apr 17, 2009 6:18 am

Altra ricetta del Menù Pasquale


ARINGHE AFFUMICATE MARINATE di Sofia


Aringhe affumicate intere dorate
Latte
Olio e.v.
Alloro
Cipollotti freschi
Pepe rosa
Bacche di ginepro
Succo d’arancia


Uso sempre aringhe affumicate dorate intere, non i filetti
sottovuoto. Sono meno comode, ma più buone per questa
ricetta.
Taglio la testa e la coda alle aringhe e le metto in un
contenitore al fresco ricoperte di latte per alcune ore.
Le scolo dal latte, le spello, le sfiletto e tolgo tutte
le lische con molta pazienza. Tengo anche le eventuali
uova.. Cambio il latte nel contenitore, aggiungo una
foglia di alloro e rimetto i filetti di aringa e le uova
ancora in infusione per qualche ora.
Quando le scolo le tampono molto bene con carta cucina
per eliminare ogni residuo di latte e asciugarle e taglio
i filetti a pezzi e spezzetto le uova.
Le adagio in una terrina insieme a filettini di cipollotto
fresco tagliati per il lungo e condisco con olio e.v..
qualche goccia di succo d’arancio, grani di pepe rosa
e bacche di ginepro e le lascio insaporire.
Le servo accompagnate da fettine di pane nero.
Le uova si servono insieme con i pezzetti di aringa,
oppure si possono anche frullare con un goccio d’olio
per delle mini tartine.
Si possono conservare in frigorifero, ben coperte, per
alcuni giorni. In questo caso è meglio usare del succo
di limone al posto di quello d’arancia.


Ciao

Sofia
avatar
Sofia

Numero di messaggi : 387
Località : Lago Maggiore
Data d'iscrizione : 19.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARINGHE AFFUMICATE MARINATE

Messaggio  Eugenio il Ven Apr 17, 2009 9:30 am

Che bella ricetta di quella che una volta era chiamata cucina povera. Roba da leccarsi i baffi. E con questa ricetta il nostro ricettario contiene 200 ricette. Complimenti! ma non hai vinto nulla. Smile
Eugenio
avatar
Eugenio
Admin

Numero di messaggi : 957
Età : 67
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://lenostrericette.altervista.org/Libro/Libro.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARINGHE AFFUMICATE MARINATE

Messaggio  Sofia il Ven Apr 17, 2009 9:53 am

Eugenio ha scritto: Complimenti! ma non hai vinto nulla. Smile
Eugenio






Peccato!!!!!!!!!! Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
avatar
Sofia

Numero di messaggi : 387
Località : Lago Maggiore
Data d'iscrizione : 19.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARINGHE AFFUMICATE MARINATE

Messaggio  germana il Ven Apr 17, 2009 3:23 pm

Sofia ha scritto:Altra ricetta del Menù Pasquale


ARINGHE AFFUMICATE MARINATE di Sofia


Aringhe affumicate intere dorate
Latte
Olio e.v.
Alloro
Cipollotti freschi
Pepe rosa
Bacche di ginepro
Succo d’arancia


Uso sempre aringhe affumicate dorate intere, non i filetti
sottovuoto. Sono meno comode, ma più buone per questa
ricetta.
Taglio la testa e la coda alle aringhe e le metto in un
contenitore al fresco ricoperte di latte per alcune ore.
Le scolo dal latte, le spello, le sfiletto e tolgo tutte
le lische con molta pazienza. Tengo anche le eventuali
uova.. Cambio il latte nel contenitore, aggiungo una
foglia di alloro e rimetto i filetti di aringa e le uova
ancora in infusione per qualche ora.
Quando le scolo le tampono molto bene con carta cucina
per eliminare ogni residuo di latte e asciugarle e taglio
i filetti a pezzi e spezzetto le uova.
Le adagio in una terrina insieme a filettini di cipollotto
fresco tagliati per il lungo e condisco con olio e.v..
qualche goccia di succo d’arancio, grani di pepe rosa
e bacche di ginepro e le lascio insaporire.
Le servo accompagnate da fettine di pane nero.
Le uova si servono insieme con i pezzetti di aringa,
oppure si possono anche frullare con un goccio d’olio
per delle mini tartine.
Si possono conservare in frigorifero, ben coperte, per
alcuni giorni. In questo caso è meglio usare del succo
di limone al posto di quello d’arancia.


Ciao

Sofia

E' questo il tipo di cucina che piace tanto ai miei: Le ricette di una volta, semplici ma di un buono!!!
Ciao
Germana
avatar
germana

Numero di messaggi : 647
Località : Cremona
Data d'iscrizione : 21.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://laterradeiviolini-germana.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARINGHE AFFUMICATE MARINATE

Messaggio  germy il Ven Apr 17, 2009 3:44 pm

Non le ho mai mangiato le aringhe! Proverò
germy
avatar
germy

Numero di messaggi : 460
Età : 71
Località : MILANO
Data d'iscrizione : 19.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARINGHE AFFUMICATE MARINATE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum