Pane di grano duro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Pane di grano duro

Messaggio  germana il Ven Mar 20, 2009 2:01 pm

Autore: Germana

E' la prima volta che faccio il pane con solo la farina di grano duro...
A noi é piaciuto tantissimo, se qualcuno lo vuole provare? Ne vale la pena.
La ricetta é di Adriano

Ingredienti:
500 g farina di grano duro rimacinata
400 g acqua
8 g lievito fresco
11 g sale

Mescoliamo 250g di farina con 300g di acqua tiepida e 5g di lievito, copriamo. Aspettiamo che gonfi e si sieda leggermente (ci vorranno un paio d’ore), poi uniamo l’acqua rimanente in cui avremo sciolto il resto del lievito, e ¾ di farina. Montiamo la foglia ed avviamo a vel. 1. Uniamo subito il sale e poco dopo la rimanente farina. Dopo un paio di minuti aumentiamo a vel. 1,5 e lasciamo che incordi. Montiamo il gancio ed impastiamo a vel. 1,5 per una decina di minuti, rovesciando di tanto in tanto l’impasto su se stesso.
Alla fine dovrà presentarsi bene incordato, liscio e tendente al lucido.
Trasferiamo la massa in un contenitore a chiusura ermetica, e dopo 45’ mettiamo in frigo a 6 – 7° fino al giorno dopo (ca. 12 ore).
Tiriamo fuori dal frigo e lasciamo a temperatura ambiente un paio d’ore o fino a che non abbia ripreso la lievitazione. Rovesciamo sul tavolo infarinato, appiattiamo leggermente con le mani e diamo due piegature a tre.
Rovesciamo e copriamo a campana. Dopo 15’ formiamo a pagnotta tonda unicamente spostando la massa sul piano alternativamente con una mano per volta
oppure utilizzando la tecnica che più ci piace, ma senza stringere. Spolveriamo di farina, copriamo con pellicola ed accendiamo il forno a 250° con una refrattaria (o una teglia rovesciata), posizionata a 2/3 in basso.
Al raddoppio spolveriamo di farina, pratichiamo alcuni tagli, vaporizziamo abbondantemente ed inforniamo aiutandoci con una paletta. Vaporizziamo per 3 volte ogni tre minuti, aprendo il forno il minimo indispensabile, dopodiché riduciamo a 200° per 5’, poi a 180 per altri 5’. Riduciamo a 160° accendendo la ventola, se possibile, e mettiamo il forno in fessura per una decina di minuti, poi concludiamo a 120° per ancora una quindicina di minuti.
Sforniamo e lasciamo raffreddare in verticale.
avatar
germana

Numero di messaggi : 647
Località : Cremona
Data d'iscrizione : 21.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://laterradeiviolini-germana.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pane di grano duro

Messaggio  Eugenio il Ven Mar 20, 2009 2:07 pm

Se è buono quanto è bello.... cheers
Eugenio
avatar
Eugenio
Admin

Numero di messaggi : 957
Età : 67
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://lenostrericette.altervista.org/Libro/Libro.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pane di grano duro

Messaggio  germana il Ven Mar 20, 2009 6:57 pm

Eugenio ha scritto:Se è buono quanto è bello.... cheers
Eugenio

Di più... :
avatar
germana

Numero di messaggi : 647
Località : Cremona
Data d'iscrizione : 21.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://laterradeiviolini-germana.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pane di grano duro

Messaggio  mirella il Dom Mar 22, 2009 8:37 pm

Germana, che bello il tuo pane! Complimenti...come sempre!!
Ciaooo
avatar
mirella

Numero di messaggi : 401
Età : 55
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pane di grano duro

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum